I PARADIGMI PEDAGOGICI DELLA SCUOLA ITALIANA

martedì 20 febbraio, ore 16.30

spazi Bomben, via Cornarotta, 7 – Treviso

 

1° CORSO DI FORMAZIONE – AGGIORNAMENTO

PROGETTARE IL PCTO IN OUTDOOR LEARNING NELLA SCUOLA SECONDARIA

Che si svolgerà ad Andreis, in forma residenziale, nei giorni 21 – 23 marzo 2024

–  20 febbraio presentazione del libro “Un’isola, un direttore, una storia”, presso la Cam Com di Livorno

–  21 febbraio aggiornamento per docenti presso il Liceo “Don Bosco” di colle Val d’Elsa SI

Il Nostro Obiettivo

La Rete ha ”la finalità di promuovere la realizzazione di progetti di carattere pedagogico e culturale in cui il movimento e l’esperienza in ambiente naturale siano parte attiva di una azione educativa integrata, per la formazione di futuri “cittadini del mondo” rispettosi dei valori umani, civili e ambientali” (art. 1 dello Statuto).
Fondamentale diventa la dimensione attiva dell’azione pedagogica nella quale “ l’esperienza prende forma quando il vissuto diventa oggetto di riflessione e il soggetto se ne appropria consapevolmente per comprenderne il senso” (L. Mortari), per una cittadinanza attiva, responsabile e consapevole.

Destinatari: Docenti e Dirigenti scolastici

I docenti e i dirigenti scolastici, gli Enti territoriali, i Parchi regionali e nazionali, l’associazionismo e gli Enti del terzo settore, gli stakeholders, ovvero quanti sono interessati all’educazione dei giovani del XXI secolo.

Giugno 2024

“La scuola nelle Orobie”

La valle del Bitto e di Albaredo per San Marco (SO) da valorizzare e tutelare

Il progetto ha preso avvio nel 2022 ad Albaredo per S. Marco (SO), piccolo paese nel Parco Regionale delle Alpi Orobie Valtellinesi, grazie all’interesse del Liceo “Agnesi” di Merate (LC) e del suo sindaco dott. Patrizio Del Nero. Singolare è l’ambiente alpino che Albaredo e la valle del Bitto offrono alle classi per le numerose attività etnografiche e socio-economiche legate agli antichi mestieri che questo piccolo lembo delle Orobie permette. Come per gli altri progetti si costruisce una collaborazione con gli Enti pubblici e le realtà locali quali il Comune di Albaredo per S. Marco, la Direzione del Parco Regionale delle Orobie, la Protezione Civile locale, l’ ANA di Albaredo a cui seguono, in un prossimo futuro altri comparti associativi.

Nel periodo 1 – 7 giugno 2024 partecipa una classe del Liceo “Agnesi” di Merate. Altri campus sono in programma a settembre-ottobre 2024.

Progetto

Maggio 2024

“Un’isola per le scuole”

Progetto che si svolge a Pomonte, nel comune di Marciana (LI), nel Parco Nazionale Arcipelago Toscano

Questo progetto si svolge all’isola d’Elba, in località Pomonte nel comune di Marciana; è la continuazione della metodologia sviluppata a Capraia Isola, luogo nel quale si sono sperimentate fin dal 2006 gran parte delle attività della Rete sotto i profili pedagogico, didattico e metodologico.

I turni si svolgono dal 27 maggio al 7 giugno 2024 e in seguito dal 23 settembre al 26 ottobre 2024.

 

Maggio 2024

“Una Notte In Trincea”

iniziative scolastiche di studio dell’ambiente storico del monte grappa

“Una notte in trincea”, giunta nel 2024 alla sua XX edizione, propone alle classi formate una visita di due giorni del monte Grappa, luogo si lega alla Prima Guerra Mondiale ma anche a significati e valori collegabili al grande tema della Pace nel mondo. Una Storia che viene vissuta non solo con lo studio in classe ma anche attraverso le percezioni ed emozioni proprie di una esperienza di full immersion nei campi di battaglia, vivendo una notte a vegliare nelle trincee del monte Palon.

Dal 21 maggio 2024 si alternano classi dell’ “P. Levi” di Badia Polesine (RO), dell’ I.C. “Casteller” di Paese (TV) e del Liceo “Brocchi” di Bassano del Grappa (VI).

Progetto